cerca ricetta

Finocchi farciti

Filed under :VERDURE E CONTORNI

Questo piatto è adatto ad accompagnare piatti di pesce (San Pietro vedi ricetta o

spiedini di gamberoni vedi ricetta), oppure per un menù vegetariano.

Ingredienti per 4 persone:
2 finocchi grandi
4 acciughe sott’olio
1 scalogno
30 pinoli circa
30 uvette morbide circa
50 grammi di formaggio grattugiato
50 grammi di pane grattato
poco olio
sale e pepe

Preparazione:
tagliare a metà i finocchi e farli bollire in poca acqua salata o a vapore per ammorbidirli per circa 10 minuti. Levare la parte esterna e le cime, adagiarli in una teglia oliata e togliere la parte centrale che  renderete a poltiglia con l’aiuto di un frullatore.


In una padella mettere poco olio di oliva, le acciughe e lo scalogno, poi i pinoli e le uvette ammorbidite in precedenza, quindi anche la parte interna frullata dei finocchi e impastare con formaggio e pane grattugiati, aggiustare di sale.


Mettere questo impasto al centro dei finocchi e passare in forno per  15 minuti, servire caldi.







Crostata dolce con crema di zucca e ricotta

Filed under :DOLCI E DESSERT

Ingredienti:
350 grammi di farina
180 grammi di burro morbido a pezzetti
150 grammi di zucchero
3 tuorli d’uovo
3 cucchiaio di latte

gocce di cioccolato

 

 

Procedimento:
unire tutti gli ingredienti, partendo da farina + zucchero, tuorli, burro a pezzetti ammorbidito, latte e lievito e 1 pizzico di sale.
Fare un panetto velocemente lavorando con le punte delle dita per non scaldare troppo l’impasto,
lasciare riposare in frigorifero per almeno 1 ora.
Stendere poi su carta da forno o su tortiera imburrata e infarinata, tenendo da parte un poco di impasto per i decori.

 

    
Ingredienti per marmellata di zucca:

500 grammi di polpa di zucca
350 grammi di zucchero
succo di limone
Queste dosi sono per 2 o 3 vvasetti di marmellata.

E’ consigliabile preparare questa marmellata e conservarla in vasetti sterili in frigorifero.

Buonissima e ideale da servire con i formaggi o su crostini dolci o salati.

Preparazione: scegliere una grossa e buona zucca, , togliere i semi e filamenti e la buccia. Tagliate a dadini e mettete in una casseruola con poca acqua, mettere sul fuoco e fate cuocere fino a che sarà morbida. Frullare la zucca e aggiungere lo zucchero. Aggiungere il succo e la buccia di limone,  proseguire la cottura fino a che il composto diventa colloso (circa 30minuti), mescolando di tanto in tanto.

Amalgamare la ricotta con un poco della marmellata (dose a piacere) e  qualche goccia di cioccolato.
Mettere la crema sulla base della torta, decorale con la pasta rimasta e passare in forno a 170° per 30 minuti circa.







Confettura di pere

Filed under :CONSERVE E SALSE

 

Ingredienti:

1 kilogrammo di pere

800 grammi di zucchero

succo di1 limone

1 mela

1 cucchiaino di cannella in polvere

vasetti sterili

Preparazione:     lavare e sbucciare le pere e la mela, tagliarle a pezzetti, coprirle di succo di limone e lo zucchero.

Fare riposare in frigorifero per una notte. Mettere poi in una pentola e fare cuocere dolcemente mescolando di tanto in tanto per almeno 1 ora aggiungendo la cannella. Quando il composto sarà abbastanza sodo spegnere e riempire i vasetti sterili usando arnesi altrettanto sterili.

Chiudere i vasetti e girarli con tappo sul piano fino a quando il contenuto sarà raffreddato.

Conservare in frigorifero.

Questa confettura è adatta per accompagnare formaggi stagionati, in aggiunta allo yogurt o per farce di torte.







Fagottini alla zucca con contorno di funghi

Filed under :PRIMI PIATTI

 

 

 


Ingredienti per 4 persone
Per le crepes:

2 uova

3 cucchiai di farina

un pizzico di sale

½ polpa di zucca bollita

olio di oliva

latte qb

burro per cuocere le crepes


Per il ripieno:

200 grammi di ricotta

50 grammi di Parmigiano reggiano

sale pepe ed erba cipollina


Per il contorno:

ho scelto dei porcini e finferli al mercato questa mattina data la stagione autunnale, in altre stagioni uso i funghi surgelati.

2 porcini medi  e 15  finferli circa

1 spicchio d’aglio

olio di oliva   e  sale e pepe


Preparazione ricetta:

ho schiacciato la zucca bollita nel passino trasferita in una ciotola  con 2 uova , la farina , un pizzico di sale ho mescolato energicamente con la frusta per sciogliere i grumi, ho aggiunto del latte per ottenere un composto cremoso. Imburrando una padella antiaderente ho cotto le crepes.


In una scodella ho mescolato la ricotta con il Parmigiano Reggiano, tritato l’erba cipollina e con un pizzico di sale e pepe ho realizzato il mio ripieno.Deve risultare di gusto abbastanza neutro per far risaltare il gusto degli altri ingredienti:  zucca e funghi.


Ho rosolato lo spicchio d’aglio in una padella con olio e aggiunto i funghi puliti e tagliati a pezzetti, salato e pepato e per proseguire la cottura ho aggiunto una tazzina di acqua. Sono serviti 10 minuti.


Dopo aver realizzato tutte le mie preparazioni ho riempito le crespelle a fagottino con il ripieno di formaggio e chiuso con un filo di erba cipollina scottata in acqua salata.

TEMPO DI REALIZZO  30 MINUTI             MEDIA DIFFICOLTA’

Con questa ricetta partecipo al contest Marrone ed arancio del blog “Colors&food” del mese di ottobre







Filetto di manzo ai mirtilli

Filed under :SECONDI PIATTI

Ingredienti per 4 persone:
500 grammi di controfiletto (oppure lo scamone)
3 noci di burro
sale e pepe e erbe aromatiche
mirtilli freschi
aceto balsamico
2 cucchiai di zucchero


Preparazione ricetta:
fare un battuto di erbe aromatiche, sale e pepe e cospargere sul pezzo di carne intero.
Rosolare il burro, adagiarvi la carne e a fuoco vivo rosolare girandola intorno.
Passare poi con una pirofila in forno per circa 30 minuti a 180°.
Otterremo una cottura rosea all’interno, raffreddare e tagliare la carne a fettine sottili.
Preparare i mirtilli rosolandoli a fuoco vino in una noce di burro con  lo zucchero, quando cominceranno a caramellare sfumare con aceto balsamico, salare leggermente e schiacciare con i rebbi di una forchetta alcuni chicchi.
Comporre il piatto con le fettine di carne cospargendole di mirtilli e il proprio sugo.
Ho presentato il piatto con dei crauti fatti secondo la tradizione trentina trovi la ricetta qui
Oppure puoi presentare il piatto con cavolo cappuccio sottilissimo  condito con sugo preparato prima di mirtilli.


Polentina con pesto di salame e funghi

Filed under :ANTIPASTI STARTER, SECONDI PIATTI

 

Ingredienti per 4 persone:
farina per polenta (ho usato la farina di Storo)
300 grammi di pesto di salame
300 grammi di funghi misti (freschi o surgelati)
1 cipolla e 1 spicchio d’aglio
olio di oliva
sale e pepe
cialda di Grana Padano
Preparazione ricetta:
1)portare a bollore acqua salata, spegnere la fiamma e versare a pioggia la farina di mais fino a che girando la frusta non lascia acqua in superficie.
Coprire poi la pentola e accendere la fiamma più bassa possibile e lasciare che la polenta si cuocia almeno per 45 minuti. (non occorre mescolare).
2) Rosolare con un filo d’olio il pesto di salame fino a quando sarà croccante.
3)Soffriggere in un poco di olio la cipolla e lo spicchio d’aglio, aggiungere i funghi a pezzetti e sfumare con un poco di acqua se tendono a seccarsi.
Salare e pepare.
4) La cialda di Grana Padano si realizza con del grattugiato grossolano adagiato su carta da forno e passato a seccare in forno per circa 10 minuti, prima che si secchi si può dare la forma desiderata.

5)Comporre il piatto con la polenta, pesto di salame croccante e funghi, mettere una cialda di formaggio al centro del piatto e condire a piacere con crema di aceto balsamico.

 





Monte bianco in coppa

Filed under :"Dolci SENZA GLUTINE", DOLCI E DESSERT

Ingredienti per 5 – 6 persone

200 grammi di castagne
100 grammi di zucchero
200 grammi di panna da montare
1 bicchierino di rhum
50 grammi di burro
1 vanillina
1 cucchiaio di cacao
200 litro di latte
Preparazione:
lessare le castagne e sbucciarle.
Bollire il latte e fate cuocere di nuovo per 10 minuti le castagne sbriciolate nel latte.
Scolarle dal latte e passarle nello schiacciapatate o Mixer.

Aggiungere alla purea di castagne 1 cucchiaio di cacao amaro, il burro sciolto, la vanillina, lo zucchero e il rhum.
Impastare omogeneamente e mettere in una tasca da pasticcere.
Montare la panna e metterla in un’altra tasca da pasticcere.
Comporre il dolce mettendo un poco di panna sul fondo del bicchiere, poi il composto di castagne e finire con altra panna.

 







Trofie al pesto e verdure ricetta d’estate

Filed under :PRIMI PIATTI

Ingredienti per 5 persone:

500 grammi di pasta fresca Trofie

1 mozzarella vaccina

Olive nere

5 pomodorini piccoli da tagliare a pezzetti

1 peperone a falde sottili

2 cucchiai di pesto genovese

Olio E..V.O.

Preparazione ricetta:

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata.

Dopo aver tagliato le verdure e la mozzarella scolare la pasta e sciacquarla in acqua fredda. Porre gli ingredienti in una capiente terrina e condire con abbondante olio E.V.O.

 


Fregola sarda con cozze e sapori italiani

Filed under :PIATTO SARDO, PRIMI PIATTI

Ingredienti per 5 persone:

200 grammi di fregola sarda grande. Oppure usare pasta tipo ditalini o gramigna o sedanini

1 kilo di cozze mezzo guscio

2 falde di pomodori secchi

1spicchio d’aglio e i cipolla piccola

Qualche cappero dissalato

Olive taggiasche

Olio e.v.o. sale e pepe

Preparazione ricetta:

Tagliare sottilmente la cipolla e l’aglio e rosolare in olio abbondante, mettere poi  i pomodori secchi a piccoli pezzi, capperi e olive, lasciare qualche minuto a cuocere insieme questi ingredienti che daranno sapore al piatto ultimato.

Aggiungere circa 1 litro d’acqua e portare a bollore, aggiustare di sale e pepe,  buttare la pasta per la cottura.

Verso fine cottura della pasta aggiungere le cozze. Servire in cocottine monoporzione.


Tortino di patate con gamberi saltati in padella

Filed under :ANTIPASTI STARTER

Ingredienti per 5 persone:

4 patate medie lessate con buccia

50 grammi di burro pomata (morbido)

15 gamberi freschi

1 spicchio d’aglio

Salsa di soia e olio e.v.o.

Sale e pepe

Erba cipollina

Preparazione ricetta:

schiacciare le patate e amalgamare ad esse il  burro, aggiungere sale e pepe. Mettere questo composto in una tasca da pasticcere con la bocchetta a rosa larga.

Rosolare lo spicchio d’aglio in olio, aggiungere i gamberi, sale e pepe, sfumare con qualche goccia di salsa di soia.

Comporre il piatto formando un tortino rotondo, mettere  gamberi  su ognuno e qualche pezzetto di erba cipollina.

 


Gamberetti con porri e salicornia

Filed under :ANTIPASTI STARTER

Ingredienti:

200 grammi di gamberi sgusciati

1 porro

Olio e.v.o.

Sale e pepe

Salicornia (asparagi di mare)

Vino bianco

Preparazione ricetta:

Oliare una padella e dopo aver tagliato a rondelle sottili il porro brasarlo a fuoco basso, sfumare con poco vino bianco,  portare a cottura.

Aggiungere poi una manciata di salicornia ed insaporirla con il porro, serviranno 2 / 3 minuti.

Ora mettere i gamberi , rimestare, aggiustare di sale e pepe e servire.

 

 


Frollini al cocco

Filed under :DOLCI E DESSERT

Ingredienti:

150 grammi di cocco grattugiato  (farina)

80 grammi di zucchero morbido

80 grammi di burro

100 grammi di farina

2 uova intere

1 bustina di lievito per dolci

1 bustina di vanillina

Zucchero a velo

 

Preparazione ricetta:

lavorare il burro con lo zucchero.

Aggiungere poi le uova.

Mescolare le farine compreso lievito e vanillina.

Lavorare tra di loro gli  ingredienti secchi e liquidi fino ad ottenere un panetto, dopodiché far riposare in frigo per almeno 1 ora.

Stendere poi il panetto e ritagliare i biscotti, su carta da forno passare alla cottura per circa 15/20 minuti a 150°

Spolverizzare zucchero a velo in superficie.

 


Gamberi con salsa Guacamole

Filed under :ANTIPASTI STARTER

Ingredient:

300 grammi di gamberi

Olio e.v.o. , vino bianco

1 spicchio d’aglio

sale e pepe

Ingredienti per salsa guacamole:
1 avocado (per poterlo gustare al meglio deve essere grinzoso ben maturo)
3 pomodori secchi
1 cipollotto
1 spicchio d’aglio (a piacere)
1 lime
sale e peperoncino

Preparazione gamberi:

rosolare lo spicchio d’aglio, versare i gamberi, sfumare con poco vino bianco, salare e pepare.

Sgusciare i gamberi e tenerli da parte.

Preparazione della SALSA GUACAMOLE:
sbucciare l’avocado, tagliarlo a dadini e metterlo nel mixer, aggiungere i pomodori secchi a pezzettini, il cipollotto,  aglio (se piace), il succo e la buccia di lime sale e peperoncino ed azionare il mixer.
Versare a filo dell’olio extra vergine per rendere la salsa cremosa e della consistenza desiderata (ne basteranno pochi cucchiai).

Mettere la salsa in un sac a poche, comporre il piatto e servire

 


Soufflè di patate e salmone affumicato

Filed under :ANTIPASTI STARTER

Ingredienti per circa 10 soufflè:

2 patate lesse

4 cucchiai di formaggio grattugiato

50 grammi di burro fuso

2 uova

Sale e pepe

100 grammi di panna

150 grammi di Salmone affumicato

Preparazione ricetta:

schiacciare le patate in una terrina, aggiungere i tuorli, il formaggio , burro, panna e sale e pepe, amalgamare il tutto . Il composto deve essere abbastanza morbido.

Montare gli albumi.

Inserire gli albumi mescolando dal basso verso l’alto per non smontare il composto.

Preriscaldare il forno.

Versare nei pirottini riempiendo fino all’80%, passare alla cottura per circa 15 minuti a 200°.

Raffreddare in forno e poi servire con salmone affumicato oppure degli affettati.

 


Paccheri con fonduta di burrata, salmone affumicato e scalogni agrodolce

Filed under :PRIMI PIATTI

Ingredienti per 4 / 5 persone:
500 grammi di pasta Paccheri
1 burrata da 300 grammi,
150 ml di panna da cucina
150 grammi di salmone affumicato
10 scalogni
Sale e pepe
Semi di finocchio
Olio e.v.o.
Aceto balsamico

Preparazione ricetta:
Portare a bollore abbondante acqua salata per cuocere i paccheri.
Bollire per circa 10 minuti gli scalogni NON sbucciati, dopodiché pulirli togliendo la parte esterna .
Versare un filo di olio in una padellina e brasare  gli scalogni, salare e pepare, sfumare con qualche goccia di aceto balsamico.
In una larga padella mettere la panna e la burrata a pezzetti, sale e pepe e semi di finocchio, scaldare leggermente per amalgamare il composto di latticini.
Dopo aver scolato la pasta saltarla nella padella con la burrata e panna, aggiungendo un poco di acqua di cottura e il salmone tagliato a listarelle
Comporre il piatto aggiungendo gli scalogni all’agrodolce.

Preferisco tenere in questa ricetta  il salmone al naturale, a piacere si potrebbe scottare prima di aggiungerlo alla pasta.

 


Filetto di pesce con olive taggiasche e porri brasati

Filed under :SECONDI PIATTI DI PESCE

Ingredienti per 4 persone:

4 filetti di pesce a scelta, secondo il proprio gusto

1 porro 2 coste di sedano

30 olive taggiasche sott’olio denocciolate

Olio e.v.o.

Sale e peperoncino

1 bicchiere di vino bianco

 

Preparazione ricetta:

tagliare a rondelle il porro, il sedano a tocchetti  e brasarli in una padella con l’aggiunta di olio e peperoncino, sale.

Aggiungere poi le olive e insaporire insieme.

Togliere dalla padella le verdure e mettere nel sugo rimasto in padella  i filetti di pesce, cuocere sfumando con un poco di vino bianco, lasciare evaporare e salare leggermente.

A cottura ultimata comporre il pesce.

 


Alberello natalizio di salame di cioccolato

Filed under :DOLCI E DESSERT

Ingredienti per 4 alberelli:

300 grammi di biscotti secchi

100  grammi di amaretti sbriciolati
3 uova intere
150 grammi di zucchero
100 grammi di burro
80 grammi di cacao in polvere amaro
zucchero a velo

Codette di zuccheri

Procedimento:
tritare grossolanamente i biscotti e gli amaretti.Mettere poi in una terrina tutti gli ingredienti:
biscotti, uova, cacao, zucchero, burro sciolto.
Mescolare con le mani e dare la forma sceltaservendosi di formine, oppure chiudere a cilindro in pellicola.
Lasciare riposare un’oretta in frigorifero.
Decorare a piacere con codette, zucchero a velo.